Salta collegamenti
A lively classroom filled with students eagerly engaged in an AMA (Ask Me Anything) session with the peaq team. The session is taking place in front of a futuristic smart car showcasing DePIN blockchain features.

Celebrare la Collaborazione: Spunti dalla AMA peaq-MapMetrics

Per segnare una collaborazione rivoluzionaria, peaq ha ospitato di recente una coinvolgente sessione AMA con MapMetrics, offrendo un'analisi approfondita di questa entusiasmante partnership. Questo post del blog riepiloga i momenti salienti, svelando come MapMetrics si appresta a integrare i vantaggi del Layer 1 offerti da peaq.

Unisciti a noi mentre esploriamo le principali conclusioni dall'AMA, rivelando il potenziale di questa unione nel migliorare le esperienze di navigazione attraverso l'innovazione blockchain. Scopri come MapMetrics sfrutterà la tecnologia avanzata di peaq per tracciare nuovi percorsi nel mondo della navigazione criptata.

Introduzione a MapMetrics

MapMetrics è un'app di navigazione cripto che premia gli utenti per la condivisione e il contributo ai metadati delle strade e delle mappe. La nostra missione è semplice: costruire la prima rete decentralizzata al mondo web3 mappa. Questa mappa sarà costantemente aggiornata dagli utenti, garantendo che le informazioni siano sempre aggiornate.

Una delle caratteristiche distintive di MapMetrics è l'integrazione dei principi di raccolta dati di Web3. Questo approccio garantisce l'anonimato dell'utente durante la navigazione, contribuendo allo stesso tempo in modo prezioso ai dati della mappa. L'aspetto unico del nostro sistema di token è come premia gli utenti: i contributori guadagnano token per i loro dati, e questi token vengono poi acquistati nuovamente da MapMetrics utilizzando i fondi generati dal nostro modello di business. Ciò crea un ecosistema sostenibile in cui i contributi degli utenti sono direttamente valorizzati e supportati dal successo dell'app, garantendo che la mappa rimanga una risorsa in continua evoluzione e accurata per tutti.

Unisciti a noi in questo nuovo capitolo di costruzione di mappe con MapMetrics, dove ogni contributo non solo guida il tuo percorso, ma plasmerà anche l'esperienza di mappatura per la comunità globale.

Da dove viene il nome?

Il nome "MapMetrics" per la nostra app di navigazione cripto è derivato dalla combinazione di due elementi chiave: "mappa" e "metriche".

  1. Mappa: Questa parte del nome riflette la funzione principale dell'app come strumento di navigazione. Suggerisce che l'app fornisce indicazioni geografiche e informazioni spaziali, simili alle mappe tradizionali.
  2. Metrics: Questo termine è tipicamente associato a dati, misurazioni e analisi. Nel contesto di MapMetrics, implica che l'app è guidata da dati o misurazioni. Tuttavia, a differenza dei sistemi di navigazione convenzionali che si basano su dati raccolti e mantenuti da aziende, MapMetrics privilegia la raccolta e l'aggiornamento dei dati guidata dalla comunità.

L'integrazione di questi due concetti nel nome 'MapMetrics' rappresenta l'approccio unico dell'applicazione: uno strumento di navigazione guidato dalla comunità in cui gli utenti contribuiscono e beneficiano dai dati e dalle metriche. Questo modello promuove non solo informazioni aggiornate e accurate, ma incentiva anche gli utenti attraverso ricompense, sotto forma di criptovaluta, per le loro contribuzioni al pool di dati dell'app.

Come MapMetrics influisce sulle persone comuni e come ne trarranno beneficio?

MapMetrics sta compiendo un grande passo avanti con il suo ultimo aggiornamento, mirando a migliorare l'esperienza di navigazione per tutti gli utenti, sia gli appassionati di criptovalute che quelli che non lo sono. Questo aggiornamento segna una tappa significativa nel rendere i dati in tempo reale, precisi e generati dagli utenti più accessibili e utili per tutti.

Community-Driven Data: A Game Changer for All Users: La pietra angolare di questo aggiornamento è l'enfasi sulla raccolta di dati gestita dalla comunità. Il contributo di ogni utente, che si tratti di segnalare le condizioni del traffico in tempo reale, aggiornare lo stato delle strade o aggiungere nuovi metadati alla mappa, svolge un ruolo cruciale. Questi sforzi collettivi garantiscono che ogni utente, indipendentemente dal suo interesse per le criptovalute, tragga beneficio dalle informazioni di navigazione più attuali e complete disponibili.

Ricompense per i Contribuenti Attivi: Mentre tutti gli utenti traggono vantaggio dai dati arricchiti, coloro che partecipano attivamente all'aggiornamento e alla manutenzione dell'accuratezza della mappa ricevono ricompense aggiuntive. Questo sistema di incentivi non solo incoraggia più utenti a contribuire, ma assicura anche che i dati su MapMetrics rimangano aggiornati e affidabili.

Mappe offline per una navigazione ininterrottaComprendendo l'importanza dell'accesso ininterrotto alla navigazione, MapMetrics introduce mappe offline con questo aggiornamento. Questa funzione è una svolta, specialmente nelle aree con scarsa connettività internet o per coloro che desiderano conservare l'uso dei dati. Ora puoi navigare con sicurezza senza preoccuparti della disponibilità di internet.

Approccio Ecologico con Condivisione Peer-to-PeerMapMetrics non riguarda solo una navigazione migliore; riguarda anche la sostenibilità. L'aggiornamento introduce un sistema di condivisione peer-to-peer,, riducendo la dipendenza dell'app da un'ampia infrastruttura di server. Questo approccio ecologico non solo migliora l'efficienza dell'app, ma si allinea anche all'incremento dell'impegno globale verso la responsabilità ambientale.

Che tipo di impatto trasformativo sta avendo attualmente MapMetrics e cosa prevedi per il futuro?

Attualmente ci troviamo in una fase eccitante di trasformazione in MapMetrics, una fase destinata a influenzare significativamente il modo in cui gli utenti interagiscono con la nostra app e navigano nel loro mondo. Il nostro focus principale è rendere MapMetrics più accessibile e attraente per un pubblico più ampio, compresi coloro che non sono ancora familiarizzati con le criptovalute.

Collegare i Mondi di Web2 e Cripto per un'Adozione di Massa: Il nostro sviluppo in corso prevede una revisione completa dell'app per renderla più amichevole a Web2. Questo cambiamento strategico è progettato per aprire la strada alla diffusione di massa, introducendo in modo fluido gli utenti tradizionali delle app nel mondo innovativo delle criptovalute. Gli utenti continueranno comunque a guadagnare ricompense per i loro contributi, ma il processo di prelievo di queste ricompense sarà semplificato: potranno facilmente prelevare le loro entrate non appena avranno configurato un portafoglio di criptovalute. Questo approccio è il nostro modo di costruire un ponte tra utenti non cripto e cripto, promuovendo un ambiente inclusivo.

Miglioramenti e Innovazioni: Insieme a questi cambiamenti, stiamo lavorando diligentemente per eliminare bug, garantendo un'esperienza utente più fluida e affidabile. Un'altra chiave di miglioramento è l'ottimizzazione della nostra funzione 'luoghi salvati'. Stiamo rendendo questi luoghi salvati trasferibili da Google Maps, aggiungendo comodità e familiarità per i nuovi utenti.

Inoltre, stiamo arricchendo i metadati per negozi e località sulle nostre mappe. Gli utenti troveranno presto informazioni dettagliate come gli orari di apertura, i collegamenti ai social media e persino dettagli specifici come il numero del piano di un particolare negozio. Questa profondità di informazioni rende MapMetrics non solo uno strumento di navigazione, ma una guida completa per esplorare le aree.

Sviluppi Futuri Eccitanti: Guardando al futuro, siamo entusiasti di presentare un programma avanzato di guadagno. Questo programma è ancora avvolto nel mistero, ma promette di aggiungere un altro livello di coinvolgimento e ricompensa per i nostri utenti. Crediamo che questi aggiornamenti e nuove funzionalità trasformeranno non solo l'esperienza dell'utente, ma stabiliranno anche un nuovo standard nel mercato delle app di navigazione.

I progetti sulla rete Peaq, come MapMetrics, possono trarre vantaggio dallo scambio di dati tra DePINs?

La nostra partnership con 2blox, già presente su peaq, è una mossa strategica per perfezionare le nostre capacità di misurazione del traffico. 2blox ha padroneggiato l'arte della misurazione del traffico pedonale in tempo reale, e integrando questi dati in MapMetrics, puntiamo a migliorare significativamente la nostra analisi del traffico. Questa collaborazione permetterà ai nostri utenti di accedere a informazioni sul traffico più precise e dinamiche, migliorando la pianificazione del percorso e la navigazione complessiva all'interno della nostra app. È un passo verso soluzioni di navigazione più reattive e orientate all'utente.

Costruzione della Prima API di Mappe Decentralizzata Web3 al Mondo: In un altro sviluppo eccitante, MapMetrics è all'avanguardia nella creazione della prima API di mappe decentralizzata web3al mondo. Ma cosa è esattamente un'API di mappe? In parole semplici, è un framework che consente agli sviluppatori di integrare e interagire con le funzionalità di mappa all'interno delle loro applicazioni. La nostra API web3 va oltre decentralizzando i dati, garantendo maggiore sicurezza, affidabilità e controllo dell'utente.

Le potenziali applicazioni di questa innovativa API di mappe sono vaste e variegate. Ad esempio, le app di taxi possono utilizzarla per ottimizzare la pianificazione delle rotte e fornire un tracciamento della posizione in tempo reale sia per i conducenti che per i passeggeri. I servizi di consegna di cibo possono sfruttare l'API per migliorare l'efficienza delle consegne, consentendo loro di monitorare il personale di consegna in tempo reale e pianificare le rotte più veloci, garantendo che il cibo arrivi caldo e fresco. I servizi di veicoli condivisi, come le app di condivisione di biciclette o monopattini, possono utilizzare l'API per gestire le loro flotte in modo più efficace, fornendo agli utenti informazioni aggiornate sulla disponibilità e posizioni dei veicoli.

Diventare la Colonna Vertebrale dei Progetti DePIN: Il Ruolo Essenziale di MapMetrics nella Mappatura Hardware di Prossima Generazione: MapMetrics si sta preparando a trasformare il modo in cui i progetti DePIN gestiscono i loro dispositivi hardware. La nostra avanzata API di mappe è più di uno strumento: è un elemento cruciale per il successo di varie industrie che dipendono dal preciso tracciamento e gestione della posizione hardware.

Semplificare la Localizzazione dell'Hardware in Modo Decentralizzato: Al centro della nostra missione, comprendiamo l'importanza di dati di posizione accurati per una vasta gamma di dispositivi hardware coinvolti nei progetti DePIN. Ecco dove entra in gioco la nostra API di mappe decentralizzata. È progettata per offrire soluzioni accurate di tracciamento e gestione in tempo reale in modo decentralizzato, garantendo sicurezza e affidabilità.

Oltre un Servizio: Integrazione con Progetti DePINIl nostro ruolo nel supporto ai progetti DePIN è fondamentale. Non stiamo solo fornendo un servizio; stiamo incorporando la nostra tecnologia nel framework operativo di questi progetti. Questa integrazione è vitale per liberare un nuovo potenziale e favorire l'innovazione in vari settori.

Impegno a Promuovere l'Innovazione MapMetrics è impegnata ad essere all'avanguardia della rivoluzione tecnologica in materia di mappatura. Stiamo costantemente perfezionando le nostre soluzioni per essere il nucleo dei progetti DePIN, spingendoli verso una nuova era di efficienza ed efficacia. Il nostro percorso è contrassegnato dal nostro impegno per l'innovazione e la affidabilità, pronti ad adattarci alle mutevoli esigenze dei progetti DePIN e oltre.

Qual è il prossimo passo per il settore #DePIN?

Il settore DePIN è sull'orlo di un cambiamento trasformativo. Questa trasformazione ruota principalmente attorno all'integrazione dell'infrastruttura fisica con le capacità digitali, impattando significativamente le esperienze degli utenti e l'interazione degli sviluppatori.

Ridefinire l'Infrastruttura Fisica, Il Caso dei Punti di Ricarica per Auto: Considerate lo stato attuale dei punti di ricarica per auto: un paesaggio frammentato dominato da diverse aziende, ognuna operante in modo isolato. Ciò si traduce in un'esperienza utente disconnessa, in cui i clienti devono destreggiarsi tra vari account senza alcuna interconnessione. Allo stesso modo, gli sviluppatori affrontano sfide a causa della mancanza di collaborazione e delle infrastrutture varie tra le aziende.

Rifletti sul periodo prima dell'era degli app store, quando il panorama digitale era piuttosto frammentato. Gli sviluppatori affrontavano l'arduo compito di creare app separate per una moltitudine di modelli di telefoni, anziché concentrarsi su una piattaforma unica e unificata. Questo approccio disperso spesso portava a esitazioni nel dedicare tempo e risorse significative, poiché la rapida evoluzione della tecnologia telefonica significava adattarsi costantemente a dispositivi diversi. Questo scenario riflette lo stato attuale della raccolta dati hardware, che DePIN mira a unificare, molto simile a quanto fatto dall'app store per le applicazioni mobili.

Potenziare gli utenti, Facile accesso alle criptovalute: Sul fronte dell'utente, DePIN è impostato per facilitare una crescita massiccia nell'accessibilità alle criptovalute. Per la prima volta, gli individui possono guadagnare criptovalute non attraverso investimenti o scambi, ma in cambio dei loro dati. Questa bassa barriera all'ingresso nel mondo delle criptovalute è rivoluzionaria. Apre opportunità per un pubblico più ampio, aprendo la strada a un'adozione diffusa e all'interazione con le criptovalute.

Se qualcuno vuole essere coinvolto con MapMetrics, come iniziare?

Iniziare con MapMetrics è semplice e intuitivo. Ecco come puoi cominciare:

  1. Visita il nostro sito web: Il primo passo è andare al sito web di MapMetrics.
  2. Installa l'applicazione: Una volta sul sito web, troverai un link per scaricare e installare l'app MapMetrics sul tuo dispositivo.
  3. Collega il tuo portafoglioDopo aver installato l'app, il passo successivo è collegare il tuo portafoglio Solana. Questo è importante per ricevere ricompense.
  4. Inizia a navigare e guadagnare: Con l'app installata e il tuo portafoglio collegato, puoi iniziare a navigare. Utilizzando l'app, guadagnerai una piccola quantità di token MMAP gratuitamente.
  5. Opzione per aumentare i tuoi guadagni: Se scegli di aumentare i tuoi guadagni, puoi cifrare i tuoi dati. Per farlo, devi acquistare gli SPT (Special Position Trackers) dal nostro sito Techtics engineering . Il link a questo sito web si trova anche sul sito web di MapMetrics.

Seguendo questi semplici passi, puoi integrarti senza problemi nell'ecosistema di MapMetrics e iniziare a beneficiare della sua innovativa esperienza di navigazione.

Domande della Comunità

Q1: Google ha milioni di telefoni Android che localizzano e sono in grado di fornire informazioni sul traffico in tempo reale. Come farà MapMetrics a fornire mai questo livello di dati sul traffico in tempo reale e a essere un'alternativa valida a Google Maps?

A1: Abbiamo ottenuto un finanziamento da Microsoft e siamo in trattative con loro per accedere a informazioni sul traffico in tempo reale, simili a quelle fornite da Bing. Questa mossa strategica ci posiziona come un concorrente serio di Google Maps in futuro, soprattutto dopo il nostro prossimo importante aggiornamento.

Q2: Quali sono i problemi che MapMetrics ritiene che peaq risolva?

A2: peaq affronta il problema di ID della macchina. Con esso, possiamo firmare i dati che riceviamo, eliminando in modo più efficiente il traffico dei bot. Questo etichettamento dei dati migliora la nostra capacità di filtrare le informazioni, migliorando alla fine l'esperienza complessiva dell'utente.

Q3: Quali sono i vostri obiettivi per gli utenti e gli indicatori chiave di performance (KPI)?

A3: Stiamo introducendo una funzione gamificata che consente agli utenti di salire di livello guidando di più e votando sulle condizioni del traffico in tempo reale. Ciò migliora non solo l'esperienza dell'utente, ma aggiunge anche valore ai nostri dati.

Q4: Quali compiti legati alla protezione dei dati svolgerà MapMetrics? Come saranno protetti i dati dell'utente?

A4: I dati che raccogliamo non contengono informazioni personali. Ciò significa che per noi sei solo un numero, e non saremmo in grado di capitalizzare su alcuna informazione personale.

Q5: Cosa ha attratto MapMetrics all'idea di costruire la prima API di mappe Web3 al mondo?

A5: Abbiamo visto quanto sia inefficiente l'attuale raccolta centralizzata dei dati cartografici, e vediamo un enorme beneficio nel decentralizzare e ottenere questi metadati attraverso la partecipazione della folla. Inoltre, questo settore è enorme. Uber paga a Google fino a 58 milionidi dollari per 3 anni di utilizzo di mappe, e questo riguarda solo Uber. Pensa alla consegna di cibo, ai veicoli condivisi, ai veicoli autonomi, ai servizi di consegna, e letteralmente a tutto ciò che ha bisogno di una mappa. Saremo più precisi dei nostri concorrenti centralizzati perché otteniamo le nostre mappe attraverso la partecipazione della folla, mantenendole sempre aggiornate 24/7.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza online.